Transumare la bassa Murgia

TRANSUMARE LA BASSA MURGIA - TREKKING NELLE TERRE PASTORALI

Trans – Humus, attraversare, transitare. Le “lunghe vie erbose“, così furono definiti i tratturi e le rotte che conducevano le greggi verso le terre fertili. Non solo “lunghe vie” ma anche una sorta di transumanza interna, importante per la presenza di masserie storichejazzi e corti. Il nostro sarà un cammino, un “transumare” su antichi sentieri e mulattiere che collegano e raccontano un paesaggio tipico della bassa Murgia ai confini con le terre dei messapi. Percorreremo un tratto dell’antico “tratturo delle vacche“, che conduceva a sud verso l’Arneo e a nord nella terra delle Gravine.

❝ si scendeva verso la pianura
e la pianura non veniva mai.
i monti partorivano altri monti ❞

INFO TECNICHE

  • Lunghezza percorso: 15 km circa (ad anello)
  • Difficoltà: E (Escursionistica)
  • Dislivello: 350 metri positivo
  • Scarpe: trekking caviglia alta
  • Tipologia fondo: misto sterrato/asfalto
  • Età: 16 / 99 anni

PROGRAMMA E QUOTA DI PARTECIPAZIONE

  • Ore 8:30 incontro chiesa di San Giovanni, Ceglie Messapica (SP581 Ceglie M. – Martina F. svincolo Ulmo – San Giocanni);
  • Ore 9:00 briefing e partenza;
  • Ore 13:00 Pranzo al sacco, masseria Donnosanto;
  • Ore 15:30 Fine trekking e saluti.
  • Costo complessivo € 10,00* (include il servizio Guida)
  • Numero max partecipanti: 20
  • Scadenza iscrizioni: 28/02/2020 (o al raggiungimento del numero max di partecipanti).

ELEMENTI CARATTERIZZANTI

Flora e fauna 50%
Punti di interesse 30%
Tratturi 20%

PUNTO DI INCONTRO

Chiesa di San Giovanni (direzione pineta Ulmo, possibilità di parcheggio)
Coordinate Geografica 40°39’16.6″N 17°28’33.7″E

*La quota di partecipazione comprende esclusivamente il servizio di accompagnamento.
Professione esercitata ai sensi della legge quadro 4/2013 “Disposizioni in materia di professioni non organizzate”.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.